L'AMORE CHE NON È

"Ci saranno giorni nuovi, di mille colori diversi"

Tratto dal libro di Gianpaolo Trevisi, "L'amore che non è", edito dalla Gabrielli Editori
Regia di Enzo Rapisarda

Personaggi e interpreti



Consuelo Erigozzi

Grazia Baldani Guerra

Malice Omondi

Anna Rapisarda

Annamaria Rossi

Rita Vivaldi

Enzo Rapisarda



Staff 


Costumi:
Sartoria N.C.T.


Direttore luci e suono:
Khristopher Ramos Villegas


Fotografo di scena:
Michele Albrigo


Regia:
Enzo Rapisarda


Produzione:

Nuova Compagnia Teatrale anno 2018

L'autore: GIANPAOLO TREVISI

GIANPAOLO TREVISI è il direttore della Scuola di Polizia di Peschiera del Garda (VR). È stato in precedenza dirigente dell’Ufficio Immigrazione e poi Capo della Squadra Mobile di Verona.

Trevisi, non nuovo alla scrittura di piccoli grandi racconti contenenti frammenti di vita, affronta la tematica della violenza di genere, narrando esperienze tragiche e a volte fatali, raccontando con la voce e gli occhi delle donne. L'Autore stesso così si esprime: "Ho chiesto in prestito quanto più possibile alla mia fantasia per, poi, mischiarla alla realtà di queste tredici storie di donne, alcune delle quali sentite direttamente dietro la scrivania del mio ufficio della Questura. L'ho fatto perché da uomo, e spesso di fronte al quotidiano, mi vergogno anche di esserlo, volevo quasi chiedere perdono, raccontando una delle tragedie più grandi della nostra storia, fatta di talmente tanti e frequenti episodi da essere, ormai, inascoltati e non considerati. Non bisogna mai smettere, invece, a riguardo, di parlare, gridare, ascoltare e, perché no, scrivere e leggere”.

Il regista: ENZO RAPISARDA

Attore, regista e drammaturgo, ENZO RAPISARDA è il direttore artistico della Nuova Compagnia Teatrale nata nel 1990. Ha diretto ed interpretato oltre 50 opere specializzandosi sulla produzione teatrale di Luigi Pirandello con oltre 20 sue opere rappresentate nei maggiori teatri italiani. Autore di diverse commedie e sceneggiature di cortometraggi.

il TRIO SCHAU

Il Trio Schau, composto da Pier Filippo Barbano al flauto, Edoardo Lega al clarinetto e clarinetto basso e Tommaso Lega alla chitarra, si distingue per la particolarità della formazione, con un repertorio che spazia dalle Sonate di Bach ai tanghi di Piazzolla, dai Preludi per pianoforte di Debussy alle musiche di film di Rachel Portman e Nicola Piovani.

LO SPETTACOLO

Il 25 novembre è la Giornata Internazionale contro le violenze sulle donne; una di quelle ricorrenze che si preferirebbe dimenticare o abolire, ma che invece si deve ora più che mai ricordare perché rende evidente la contraddizione di un fenomeno di durata secolare che con la modernità è diventato sempre più un’emergenza. Noi abbiamo scelto di raccontarlo in teatro, mettendo in scena l’opera di Gianpaolo Trevisi “L’amore che non è” tratto dal libro edito dalla Gabrielli Editore. L’autore, ex Capo della Squadra Mobile di Verona ed attuale Direttore della Scuola di Polizia di Stato di Peschiera del Garda, racconta frammenti di vita, esperienze tragiche e a volte fatali, attraverso ambientazioni e storie diverse, conosciute realmente nello svolgimento della propria professione. Ci proponiamo di indurre gli spettatori a riflettere su questa drammatica piaga della modernità, convinti che sia necessario un grande cambiamento legato alla emanazione e alla applicazione di leggi appropriate da parte dello Stato, ma soprattutto siamo convinti dell’urgenza di una rivoluzione culturale che deve partire fin dalle prime fasi dell’educazione familiare e scolastica.

Lo spettacolo, prodotto dalla Nuova Compagnia Teatrale, vede in scena (nella versione integrale) oltre allo stesso regista Enzo Rapisarda, le 6 attrici Rita Vivaldi, Grazia Baldani Guerra, Annamaria Rossi, Malice Omondi, Anna Rapisarda, Consuelo Erigozzi, che costituiscono “L’amore che non è “ ed il Trio Schau che eseguiranno sul tema dell’Amore brani di Nicola Piovani, Ennio Morricone e Francis Lai dando voce a “L’amore che è “. Disegno luci e armonia del suono a cura di Khristopher Ramos Villegas.
L’Allestimento teatrale “L’amore che non è” nel 2018 ha ottenuto il Patrocinio dalla Polizia di Stato ed è stato realizzato grazie al contributo della Fondazione Cattolica.

 NUOVA COMPAGNIA TEATRALE di Enzo Rapisarda